Punto Lipo

Principali caratteristiche
• Non-invasivo
• Laser a freddo “Low Level Laser Therapy”
• Risultati immediati
• Senza dolore e rapido
• Non operatore dipendente
punto lipo istituto paradise la spezia
 Descrizione Tecnica
• Biostimolazione delle vie nervose metabolico naturali
• Riduzione frazionata delle adiposità (FFR)
• Riduzione del cibo incamerato e/o incremento della richiesta energetica
L’ormone segnalatore attiva la scomposizione dei triglicerici in acidi grassi e glicerolo, questi metaboliti vengono trasportati e resi disponibili grazie al sistema linfatico.
PuntoLipo imita questo processo chimico utilizzando una bassa quantità di energia laser.
L’obiettivo è il mitocondrio di ogni adipocita. Si attiva la scomposizione dei trigliceridi in acidi grassi e glicerolo con mobilitazione di questi metaboliti attraverso il sistema linfati¬co
1. La luce assorbita dai mitocondri incremen¬ta la già naturale reazione a cascata
2. Il cambiamento della struttura chimica degli adipociti apre nuove vie nel muro cellulare
3. La scomposizione delle molecole di tri-glicerici in più piccole molecole di acidi grassi genera una lipasi enzimatica
4. Gli acidi grassi lasciano gli adipociti attra-verso le vie aperte e vegono così metabo-lizzati dai tessuti del corpo.

punto lipo

  • Quanti trattamenti sono necessari?
E’ raccomandato un ciclo di 2 trattamenti / settimana per 4 settimane
  • Posso fare più di un ciclo di trattamenti?
Si ma è essenziale interrompere per due settimane tra un ciclo e l’altro.
  • Quante aree possono essere trattate con un trattamento?
Normalmente un’area per ogni trattamento, ma si possono fare trattamenti di più aree se si è disposti a fare più esercizio cardiovascolare dopo il trattamento.
  • I centimetri persi non tornano dopo il trattamento?
Se si mantiene una dieta sana e se si fa esercizio fisico i centimetri persi non tornano.
  • Cosa succede al grasso?
Le cellule adipose non vengono danneggiate ma, grazie all’azione della luce sulla cellula questa si svuota del suo contenuto di Acqua, Glicerolo ed Acidi Grassi. Dopo il trattamento il Glicerolo (o zucchero) viene assorbito rapidamente dall’organismo. L’acqua invece trasporta gli Acidi Grassi attraverso il sistema linfatico fino ai reni e questi vengono smaltiti nell’urina.
  • Il trattamento è doloroso?
 No, assolutamente indolore.
  • Dovrò continuare a fare trattamenti per mantenere il risultato?
La risposta dipende dal proprio stile di vita.
  • Che tipo di attività fisica devo fare dopo il trattamento ?
Qualsiasi attività cardiovascolare alla propria portata, come corsa sul tapis roulant, nuoto, camminata veloce etc. E’ importante prendere in considerazione età e preparazione fisica prima di intraprendere qualsiasi attività fisica ed è importante farsi consigliare da un professionista. Qualsiasi esercizio si scelga, è importante svolgerlo facendo aumentare il battito cardiaco fino a provocare sudorazione (esercizio aerobico).
  • Perché alcune persone ottengono risultati migliori di altre?
I trattamenti con puntoLipo non sono una cura miracolosa. I risultati ottenibili sono fantastici con la premessa che il paziente segua una dieta equilibrata e faccia esercizio fisico per fissare e migliorare i risultati ottenuti.
  • Come posso monitorare i miei risultati?
Prima di ogni trattamento verranno rilevati peso e misure. Inoltre sarà scattata una fotografia prima del trattamento iniziale e dopo quello finale.
  • Persone riluttanti a fare attività cardiovascolare o a modificare la dieta come reagiscono al trattamento?
Dieta ed esercizio cardiovascolare sono essenziali per ottenere dei risultati evidenti. Il trattamento viene sconsigliato a chi non è disposto ad impegnarsi nell’attività fisica.
  • E’ possibile che si riprendano centimetri tra un trattamento e l’altro? Se si, per quale ragione?
Ci sono potenzialmente tre ragioni per questo:

  1. Eccedere nel cibo o nel bere
  2. Mangiare troppo poco
  3. Non fare esercizio fisico sufficiente nelle 12 ore che seguono il trattamento di
  • Si può trattare la zona sotto gli occhi?
NO! Gli applicatori non devono mai superare il livello delle guance.
  • Si devono portare occhiali di protezione?
Durante il trattamento verranno messi a disposizione dall’operatore degli occhiali specifici di protezione.
  • Quanto dura il trattamento?
Il protocollo base è di max. 30 minuti a seduta. Il trattamento non va ripetuto oltre i 10 minuti per zona. La durata complessiva del trattamento varia in funzione della superficie che viene trattata.